it

Quali sono le 5 Gran Fondo più belle d’Italia

Itinerari In Bici

Quali sono le 5 Gran Fondo più belle d’Italia

Pedalare insieme a migliaia di appassionati su percorsi che mettono in mostra alcuni degli scenari più belli d’Italia è un’esperienza davvero magnifica, soprattutto quando l’organizzazione dell’evento è pressoché perfetta e in grado di supportare i cicloturisti in tutte le loro esigenze.

Questa volta vi parliamo del fenomeno delle Gran Fondo, che continua ad attirare moltissimi amanti delle bici ogni anno. Abbiamo voluto selezionare i cinque appuntamenti che nel 2020 non bisogna assolutamente perdere, raccomandati anche a chi vuole pedalare senza l’assillo del riscontro cronometrico e avendo a disposizione più opzioni di tracciati da scegliere in rapporto al proprio livello di allenamento.

Inoltre, molti di questi appuntamenti hanno reso il loro percorso più lungo “permanente”, cioè percorribile in ogni momento dell’anno in maniera autonoma, grazie alle indicazioni stradali fisse.

Gran Fondo Gimondi Bianchi

Quali sono le 5 Gran Fondo più belle d’Italia
Credits: https://www.felicegimondi.it/la-gf-gimondi-bianchi-nei-circuiti-giro-delle-regioni-e-maglia-nera/

Una manifestazione che è omaggio al campione bergamasco Felice Gimondi recentemente scomparso, vincitore dei tre Grandi Giri, di Classiche e del Campionato del Mondo.

Si viaggia nell’entroterra bergamasco attraverso località celebri per gli ottimi formaggi, i suggestivi canali, torrenti e salite ben noti agli appassionati.

Si parte dal suggestivo Lazzaretto con la possibilità di scegliere fra tre percorsi di 89,4. 128,8 e 162,1 km. Alcune ascese sono molto importanti, tra queste il Colle Gallo e il Selvino, ma anche la Forcella di Berbenno e la Costa Valle Imagna, ultima ascesa prima del traguardo con scollinamento a 28 km da quest’ultimo. Il dislivello totale del tracciato lungo è di 3.000 metri, di cui 48 km sono in salita.

Info: Gran Fondo Gimondi Bianchi 10 maggio www.felicegimondi.it

Gran Fondo Nove Colli

Gran Fondo Nove Colli quando si svolge
Credits: giornaledelrubicone.com/cesenatico-modifiche-alla-viabilita-in-occasione-della-granfondo-nove-colli/

E’ uno degli eventi più importanti di questo settore: basti dire che è giunta alla 50ª edizione. Oltre 10.000 cicloturisti si troveranno alla partenza di Cesenatico. Si pedala nel verde abbagliante dell’entroterra romagnolo fra castelli e paesini, sospinti dall’abbraccio di un pubblico sempre folto e caloroso.

Due i tracciati di 205 e 130 km che richiedono una buona preparazione. Il via all’alba dal porto canale disegnato da Leonardo da Vinci per affrontare, nel percorso lungo, nove salite, alcune delle quali impegnative seppure brevi: Barbotto (5,5 km al 6,9%, qui la presenza del pubblico è fortissima) Monte Pugliano (9 km al 5,6%) e il Gorolo (4 km al 6%).

Info Gran Fondo Nove Colli 24 maggio www.novecolli.it

Gran Fondo Maratona Dles Dolomites

Maratona delle Dolomiti Gara Gran Fondo
Credits: upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/ca/Maratona_dles_Dolomites_-_Dolomites.jpg

Un evento dal fascino unico: pedalare fra i Monti Pallidi su percorsi chiusi al traffico scalando salite che hanno fatto la storia del ciclismo. La Maratona delle Dolomiti (dles Dolomites in lingua ladina) è una manifestazione dall’organizzazione inappuntabile con ristori leggendari che richiama 8.000 appassionati, un numero che potrebbe essere anche triplicato se gli organizzatori non avessero saggiamente deciso di mettere il “numero chiuso”.

Si affrontano tre percorsi di 138, 106, o 55 chilometri: per chi se la sentisse il tracciato più lungo è caratterizzato da sette salite con partenza e arrivo a Corvara: due volte Passo Campolongo (5,8 km al 6,1%), Passo Gardena (5,8 km al 4,3%), Passo Pordoi (9,2 km al 6,9%), Passo Sella (5,5 km al 7,9%), Passo Giau (9,9 km al 9,3%) e Passo Falzarego (11,5 km al 5,8%), per un dislivello totale di ben 4.230 metri.

Da segnalare che tutta la settimana antecedente la manifestazione i passi dolomitici saranno completamente chiusi al traffico per permettere la loro fruibilità in assoluta sicurezza a tutti gli appassionati di ciclismo.

Info: GF Maratona Dles Dolomites 5 luglio www.maratona.it

Gran Fondo Pinarello

Gran Fondo di Pinarello in Veneto
Credits: https://notizieplus.it/gran-fondo-pinarello-spettacolo/

Sono 24 gli anni di vita della manifestazione sponsorizzata dal celebre marchio di bici di altissima gamma che quest’anno torna al suo originario periodo nel calendario.

Si parte da Treviso per pedalare fra ville patrimonio dell’Unesco, morbide colline da cui nasce il celebre Prosecco e vette su cui si sono scritte pagine epiche nel corso della Prima Guerra Mondiale.

Due i tracciati di 152 e 113 km con i GPM di Collalto, Muro di Ca’ del Poggio, Passo Rolle, Combai, Pianezze e Santa Maria della Vittoria.

Info Gran Fondo Pinarello 19 luglio www.granfondopinarello.com

Gran Fondo L’Eroica

Cos'è L'Eroica e come partecipare
Credits: www.sienanews.it/turismo/un-sogno-chiamato-eroica-5-percorsi-nel-cuore-della-provincia-di-siena/

Dal 1997 L’Eroica è un esempio di valorizzazione del patrimonio ambientale, di stile di vita sostenibile, di ciclismo pulito. Una manifestazione “sui generis”: si pedala nel cuore del Chianti senese (partenza da Gaiole in Chianti) su percorsi in gran parte costituiti da “strade bianche” e inoltre, chi vuole, è invitato a rivivere l’appuntamento in maniera appunto “eroica” con bici e abbigliamento d’epoca. Quindi anche un’occasione per ammirare le bici degli anni Trenta, Quaranta ecc, nonché l’abbigliamento vintage e addirittura i rifornimenti proprio come quelli del ciclismo di un tempo, ovvero salame, uova e vino!

I tracciati sono ben cinque, quindi adatti a tutte le gambe: 46, 81, 106, 135 e 209 chilometri.

Info Gran Fondo L’Eroica 4 ottobre eroica.cc/it/gaiole

Credits foto di anteprima: ecodibergamo.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter per ricevere offerte imperdibili! Sarai il primo a scoprire quali sono gli gli ultimi hotel che abbiamo selezionato.